Biografia

 

MARCO RINDORI

“Pittore d’Arte per pura passione, ho iniziato, ufficialmente, la mia attività nel 1979.

Iscritto all’ Albo degli Artigiani dal 1980, ho iniziato l’attività professionale contemporaneamente ad uno studio sempre più approfondito sulla tecnica di alcune antiche scuole di pittura attraverso la riproduzione di dipinti e rivestendo i panni di “copista d’arte”. Una volta iniziato la mia produzione personale ho scoperto che il tempo, la memoria e la luce sono come punti di riferimento la cui rappresentazione ed interpretazione ermeneutica permettono di giocare con la realtà espressa, interpretando talvolta la sua essenza, talvolta riflettendola come un specchio virtuale.

Ho eseguito lavori per collezioni pubbliche, Banche, Hotels, Enti pubblici e per collezionisti privati ben conosciuti dal mercato internazionale dell’Arte; inoltre altri lavori, eseguiti per committenze private e la cui importanza è stata oggettivamente riconosciuta da storici e critici d’arte, sono stati inseriti, con valenza di documento, nei fascicoli ufficiali riguardanti Michelangelo sia presso gli UFFIZI, a Firenze che presso i MUSEI VATICANI, nello STATO DI CITTA’ DEL VATICANO.

Nel corso degli ultimi anni ho introdotto tra le esperienze anche lo studio della grafica, l’incisione, la scultura, l’arte digitale il body painting e la fotografia per meglio comprendere le possibilità di interazione delle vie dell’Arte e rendere il risultato degno di tanta storia e cultura artistica, che rappresentano l’Italia e la mia Toscana in particolare.

Attualmente svolgo la libera professione per poter collaborare a vari livelli che possono esulare dalla sfera strettamente artistica. e nel 2008, con la convinzione che l’Arte sia un riflesso della vita con molteplici forme di espressione, quante sono le tipologie umane, ho voluto iniziare un percorso professionale per la qualifica di Operatore Shiatsu , con la possibilità di operare in ogni ambito, qualifica raggiunta nel 2010.

Professionalità è una caratteristica connaturata all’impegno e con questi principi ho avuto modo di espandere la mia esperienza anche nell’ambito del design e dell’arte applicata, creando una linea di arredo per una catena di negozi in diverse zone d’Italia, curandone ogni aspetto tecnico ed estetico.

Certe volte capita che sia il mestiere a scegliere noi, invece del contrario, e ritengo una fortuna avere un mestiere così nelle mani e nel cuore perché il tempo di lavoro è il momento costante di espressione delle idee e non conosce soluzione di continuità come un eterno attimo fuggente, e del resto già Pablo Ricasso un tempo ha detto “in arte non esiste né passato, né futuro, solo il presente””.

“Painter Art for pure passion, I started officially my business in 1979.

Writing to ‘Register of Craftsmen since 1980, I started working at the same time to a more in-depth study on the technique of some ancient schools of painting through the reproduction of paintings and covering the role of “copyist of art.” Once I started my production staff I discovered that the time, memory and light are as reference points in the representation and interpretation of hermeneutics allow you to play with reality expressed sometimes by interpreting its essence, sometimes reflecting it as a virtual mirror.

I have carried out work for public collections, Banks, Hotels, Government and private collectors for well-known to the international art market; also other work performed for private clients and the importance of which was objectively recognized by historians and art critics, have been entered, with value of the document, in the official records regarding Michelangelo is in the Uffizi, in Florence at the VATICAN MUSEUMS , in STATE OF THE CITY OF THE VATICAN.

Over the last few years I’ve introduced between the experiences of the study graphic design, engraving sculpture, digital art body painting and photography to better understand the possibilities of interaction tract of Art and make the result worth of so much history and artistic culture, which represent Italy and my Tuscany in particular.

Currently I carry the profession to be able to collaborate at various levels that may be beyond strictly artistic sphere. and in 2008, with the belief that art is a reflection of life with multiple forms of expression, as are the human types, I wanted to start a career path for the qualification of Shiatsu operator with the ability to operate in all areas, qualification achieved in 2010.

Professionalism is a feature inherent commitment to these principles and I got to expand my experience even in the context of design and applied art, creating a line of furniture for a chain of stores in different areas of Italy, taking care of every technical and aesthetic.

Sometimes it happens to be in the profession we choose, instead of the opposite, and I feel fortunate to have as a profession in the hands and heart because the labor-time is the time constant of expression of ideas and knows no interruption as an eternal Dead Poets Society, and the rest already Pablo Picasso once said “in art there is no past, no future, only the present. ‘”

 

BREVE ELENCO DI P ARTECIPATE AD EVENTI E MOSTRE

1979 – inizio ufficialmente l’attività di pittore d’arte

1993 –Prima miaPersonale”Omaggio ai fiamminghi”, Accademia Pinacoteca Scalabrino, MONTECATINI TERME

La prima vera esposizione rivolta allo studio della tecnica classica attraverso riproduzioni di autori antichi; circa 2000 presenze in 20 giorni di esposizione, con la soddisfazione di sentire un ottimo inizio…

1995 – Partecipo all’Esposizione “225 international fair”, 5th av. NEW YORK

La prima volta in una esposizione internazionale dedicata a prodotti dell’ingegno differenti per tipologia, ma accumunati dalla qualità delle proposte, in linea con il target della mostra: studi di arredamento ed interior designers internazionali

1995 – Mostra “le Botteghe alla versiliana”- MARINA DI PIETRASANTA

1995-96-97-98-2000 – Mostra int. Artigianato, FIRENZE

1999-2000-01 – Partecipo in più edizioni alla Mostra “Artigianato e Palazzo”, pal. Corsini, FIRENZE

La possibilità con questa serie di esposizioni di realizzare opere su commissione di importanti esponenti della più antica nobiltà fiorentina

2000 –Partecipo al Premio “Arte” Mondadori 2000 – selezionato

2001 – Premio “Valleriana”, Villa Basilica -LUCCA.

2001 – Partecipazione al Premio “Rotonda 2001”, LIVORNO(Premio Speciale Medaglia D’argento Del Presidente Della Repubblica)


 

La prima volta ad un premio d’Arte vero, con la soddisfazione di ricevere il Premio Speciale Medaglia D’argento Del Presidente Della Repubblica On. Carlo Azelio Ciampi per una serie di dipinti che hanno raccolto anche grande apprezzamento dalla critica.

2001 –Di nuovo il Premio “Arte” Mondadori 2001- Selezionato

2001 – Organizzo una Mostra collettiva a tema. Titolo: “L’opera Mia Piu’ Bella” In Omaggio Al Centenario Dalla Nascita Di Giuseppe Verdi. Art Gallery, MONTECATINI TERME

2001 -Premio S. Giorgio – PISTOIA

2002 – Sono in una Mostra Collettiva C/O Civica Pinacoteca A. Modiglioni, Follonica- GROSSETO

La mostra è stata una conseguenza del Premio Rotonda, svoltasi in una prestigiosa sede pubblica messa a disposizione dall’amministrazione del Comune di Follonica ai vincitori del Premio Rotonda 2001

2002 – Premio “La Telaccia”- TORINO

2002 – Premio ROTONDA, LIVORNO

2002 – 2° PremioPITTURA E POESIA– Citta’ Di Pescia – PESCIA

2002 – Mostra Collettiva “Segni, Simboli Dalle Nostre Radici, Emergono” Villa Glisenti, BRESCIA

2003 – Mostra Internazionale Dell’artigianato “LE ECCELLENZE TOSCANE”- FIRENZE

2003 – Collettiva “Pittori Della Valdinievole” – Lions Club- PESCIA

2003 – Collettiva A Tema:”La Divina Commedia”- C/O Centro Arte Puccini- FIRENZE

2003 – Premio ROTONDA, LIVORNO

2003 –Partecipo e vinco al Premio “L’ACQUA, LA NATURA E LE DONNE”- Casciana Terme PISA

2003 – PREMIO S. GIORGIO, PISTOIA

2004 – Mostra Collettiva “Opere”-Lions Club- PESCIA

2004Musei Vaticani – Galleria Degli Uffizi: una esperienza unica

L’esecuzione nel 2002 e nel 2004 di una versione inedita di due capolavori dell’Arte di ogni tempo: il TONDO DONI, e IL GIUDIZIO UNIVERSALE eseguiti su commissione e con l’inserimento di figure contemporanee ma nell’assoluto rispetto delle tecniche usate da Michelangelo Buonarroti mi è valso l’inserimento nnella Documentazione Ufficiale sull’iconografia di ogni tempo ispirata al Maestro presso Le Soprintendenze dei Musei Vaticani- Roma e Galleria Degli Uffizi- Firenze.

2004- pubblicazione del libro “RIVIVERE OGGI IL TONDO DONI” NICOMP Edizioni

Un segno concreto dell’importanza del lavoro su Michelangelo è testimoniato dalla pubblicazione del libro “RIVIVERE OGGI IL TONDO DONI” a cura della Dott.ssa Graziella Magherini, presidente di ARTE E PSICOLOGIA, oltre le testimonianze di stima dell’allora Ministro dei Beni culturali On.Antonio Paolucci, e la Direttrice degli Uffizi D.ssa Anna Maria Petrioli Tofani.

2004 – Premio ROTONDA- LIVORNO

2004Partecipazione a:Collective Exibition –Settembre-: Bongiovanni Galeries- BOLOGNA / WASHINGTON D.C.

Ancora una collaborazione internazionale nell’ambito delle Esposizioni d’Arte, stavolta con Bongiovanni Galleriesper un’ulteriore conferma del linguaggio universale che la pittura sa esprimere

2004 – Sono presente a Contemporanea Art Fair C/O BONGIOVANNI GALERIES Bologna- FORLI’

2005 – Organizzo una Mostra a tema sull’artigianato artistico intitolata “In Loco Cultura- Mostra D’arte Orafo/Pittorica”. Con Gordano Pini, Orafo-Scultore, oltre che prezioso amico, presso la Sede dell’Associaz. Culturale Amici Di Groppoli- Villa di Groppoli, PISTOIA

2005 –Ancora una Personale Di Pittura c/o BONGIOVANNI GALERIES- BOLOGNA.

2005 – Premio internazionale di poesia “C. Salutati” Borgo a Buggiano PISTOIA-

Prima esperienza con la scultura con la realizzazione di un bassorilievo in bronzo che durante la premiazione è stata donata ai Presidenti della Repubblica, On. Carlo Azelio Ciampi e On. Giorgio Napolitano, per il patrocinio della manifestazione, ed al figlio di Mario Luzi, alla cui memoria il premio è dedicato.

2005 – Partecipazione e premiazione al VI° Concorso Di Pttura In Piccolo Formato Città Di Massarosa LUCCA

2005 – Concorso “Premio S. Giorgio”- PISTOIA

2005 – Contemporanea Art fair Forlì c/o BONGIOVANNI GALERIES Bologna- FORLI’

2006 – Art Innsbruck – International Art Fair – c/o BONGIOVANNI GALERIES- INNSBRUCK

2006 –Organizzo una Mostra Personale: ” Timeless Nature” –Accademia Scalabrino, MONTECATINI TERME

La prima personale nel luogo a me più caro per la mia storia professionale, una mostra riuscitissima dove ho presentato la mia personale visione delle cose e delle persone attraverso la pittura e la grafica

2006 – Partecipo alla Fondazione del GRUPPO PROGETTO KARIBU

Un sodalizio artistico nato nel segno dell’amicizia e della passione comune per l’arte, insieme a Luciano Barale, Amerigo Folchi, Giordano e Maurizio Pini, Silvia Percussi, proseguendo un cammino professionale che comincia a trovare strade parallele dividendo le molteplici forme di espressione

2006 –Il lavoro di una vita: Inizia D.C. PROJECT (progetto DIVINA COMMEDIA) c/o CARLA ROSSI ACADEMY e Prof. MARINO ALBERTO BALDUCCI

Una riscrittura in prosa moderna della Divina Commedia di Dante Alighieri e della quale ho eseguito le illustrazioni, un progetto in corso d’opera che alla fine vedrà circa 500 tavole originali a tecnica mista più tavole di grafica ad acquaforte

2006 –Con il Collettivo Gruppo Progetto Karibu: La Passione per L’arte e la Poetica di Marino – Museo Marino.Marini, PISTOIA

2006 – Partecipo ad ARTE CITTA’- Museo dell’Opera del Duomo- PRATO

2006 – Contemporanea Art Fair Forlì c/o BONGIOVANNI GALERIES Bologna- FORLI’

2007 –Ancora una Colletiva con il GPK -(Gruppo Progetto Karibu)- a Querceto, GROSSETO

2007 –Partecipazione alla Collettiva “SELFPORTRAIT- L’ARTISTA SI RIVELA-“ a cura di BONGIOVANNI GALERIES e FELTRINELLI EDIZIONI,.- BOLOGNA

2007 – Prendo parte alla Missione Istituzionale su iniziativa della Camera di Commercio di Pistoia – TOKYO

Un ulteriore passo in avanti per scoprire le possibilità di dialogo ed interazione professionale con esponenti della cultura giapponese attraverso una fitta serie di incontri, su specifica richiesta, con operatori culturali Ee professionisti locali.

2007- Collettiva CITY INSIDE- LA CITTA’ DENTRO– a cura di BONGIOVANNI GALERIES e FELTRINELLI EDIZIONI,.- BOLOGNA

2007 – ARTICITTA’ c/o Palazzo dei Vescovi, PISTOIA

2008 – Con GALLERIA TURELLI. c/o TERME TETTUCCIO- serie di esposizioni a tema ACQUA e realizzazione del primo dipinto per una collezione di opere ispirate all’elemento più rappresentativo dell’ambito termale, voluta dall’Amministrazione dell’Ente gestore delle Terme e Regione Toscana- MONTECATINI TERME

2008- Premio ROTONDA, LIVORNO

2008 –Partecipo ad INTERNATIONAL ART FAIR – c/o GALLERIA TURELLI, Montecatini T.- REGGIO EMILIA

2008- Presentazione ufficiale del volume INFERNO

Primo segno tangibile del sodalizio artistico sulla trilogia Dantesca con la realizzazione di un volume contenente la traduzione in prosa e le tavole originali ispirate dal D.C. PROJECT- CARLA ROSSI ACADEMY- c/o SALONE MARGHERITA- TERME TETTUCCIO- MONTECATINI TERME.

2009-Organizzo la Personale”IL GRANDE VIAGGIO: FIRENZE-ALMATY”ALMATY- KAZAKHSTAN

La personale realizzata presso OYU ART GALLERY ad Almaty, in un Paese così remoto segna l’ampliamento della volontà di incontrare Culture diverse nel segno del comune linguaggio dell’Arte ed è tuttora in corso con molteplici iniziative presso diverse Gallerie locali.

2009/2010: Partecipazione a diverse edizioni del TG2 e TG2 DOSSIER

nell’ambito della presentazione del volume “I FALSI IN ARTE” di Marco Cerbella (Bracciali Editore), dedicato alla storia delle copie e delle falsificazioni in Arte attraverso i tempi e nel quale sono stato citato come Autore di reinterpretazioni originali.

2011: Pubblicazione de: INFERNO SCANDALOSO MISTERO (MJM Editore Milano): Primo volume della trilogia sulla Divina Commedia di Marino Alberto Balducci (C.R.A. Inits Carla Rossi Academy) con oltre 160 mie illustrazioni originali

2015 Sett. Ott: Matera, celebrazioni per i 750 anni dalla nascita di Dante Alighieri, ex ospedale e carcere di San Rocco: mostra personale a tema: MATERA InCanta DANTE : 170 Tavole a tecnica mista realizzate per illustrare la versione in prosa moderna de LA DIVINA COMMEDIA, un progetto di C.R.A. INITS a cura del Prof. Marino Alberto Balducci per D.C. PROJECT.

2015 Ott. Nov: Trani, proseguo Celebrazioni Dantesche, presso Palazzo Beltrani: mostra personale a tema: TRANI InCanta DANTE: esposizione delle tavole a tecnica mista realizzate per la Divina Commedia.

2016 Febbraio: Inizio collaborazione con Ferragamo S.pA., reparto elaborazione artistica